Ho bisogno di un Business Plan per la mia agenzia assicurativa?

Se stai iniziando un’agenzia, avrai bisogno di un business plan e per diversi motivi. Non solo un business plan ti aiuterà a pianificare e misurare i tuoi progressi in ogni fase del percorso, è uno strumento di vendita per ottenere investitori e una risorsa per assumere i dipendenti giusti. Ancora più importante, avrete bisogno di un business plan quando siete alla ricerca di appuntamenti carrier. Alcuni vettori utilizzeranno questo piano per determinare se consentire o meno di vendere per loro conto.

Un business plan per un’agenzia assicurativa è un documento vivente e vitale che cambia forma man mano che il tuo business si sviluppa, cresce e cambia. Assicurati di rivisitare questo documento più volte all’anno e modificarlo in base ai turni che le tue esperienze di agenzia.

In generale, la maggior parte dei piani aziendali per le agenzie di assicurazione è lunga da 20 a 30 pagine. Abbiamo incluso un link qui per un modello gratuito in modo da poter iniziare.

I componenti di un Business Plan includono i seguenti elementi, quindi raccogli queste informazioni prima di iniziare a lavorare sul modello scaricato!

Executive Summary

Questa è la prima sezione di un business plan. Riassume le parti essenziali dei vostri piani, senza troppi dettagli. Soprattutto, afferma i tuoi obiettivi. Affermare ciò che speri di ottenere è la parte più importante di questo documento in modo che il lettore sia chiaro su ciò che desideri. Si desidera rivedere l’intero documento e scrivere questo alla fine.

Descrizione dell’agenzia

In primo luogo, descrivi la tua agenzia e descrivi anche ciò che speri che la tua agenzia sarà in futuro. Ad esempio, si può essere un team di due persone ora che vendono solo P&C, ma si sta cercando di espandere e aggiungere agenti di assicurazione vita e salute al tuo team. Lasciate che i vostri lettori sanno questo.

Obiettivi aziendali

Descrivi cosa intendi fare per rendere il tuo obiettivo multi-verticale una realtà. Menziona ogni singolo modo in cui prevedi di lavorare verso il tuo obiettivo (cioè dollars 100.000 dollari di entrate in proprietà e vittime e $100.000 nella vita e nella salute). Per esempio, indicare quante citazioni si mira a dare pers mese e quale percentuale si prevede che si chiude. Aggiungi che comprerai lead da un’azienda rispettabile come SmartFinancial come parte delle tue strategie. Se hai acquistato il libro di affari di un altro agente, scrivi che estrarrai questa fonte e venderai il tuo libro di affari esistente.

Analisi di mercato

In questa sezione, ti consigliamo di mostrare quanto si sa sul settore assicurativo e ciò che si vede in futuro. Elenca le aree di potenziali vendite e crescita e le aree che saranno più impegnative e perché. Ad esempio, sapendo che l’assicurazione informatica è un prodotto emergente, lo elencherai come una tendenza e menzionerai il contatto con tutti i clienti di assicurazione aziendale per vendere questo prodotto che non è incluso in una politica di responsabilità generale. Oppure, diciamo che stai cercando di vendere più prodotti assicurativi proprietari di abitazione ai consumatori. Creare un profilo di questi consumatori, elencando età, sesso, occupazione, posizione, eccetera. Stimare quanti dei vostri clienti di assicurazione auto cambierà i loro proprietari di abitazione vettori per un bundle deal.

Crea una sezione sui tuoi concorrenti: Chi sono? In quali aree si fa a competere con un altro? Qual è la loro quota di mercato? Prova a confrontare i tuoi e i loro punti di forza e debolezza per capire dove potresti avere una certa leva. Questa sezione sarà molto utile per voi quando mettere a punto il vostro marchio e stabilire ciò che si distingue dalla concorrenza. Se hai difficoltà con questa sezione, lavorarci sopra ti darà un “piano di attacco” molto più chiaro.”

Elenca le tue debolezze, sfide e massimali. Ad esempio, potresti non essere in grado di assumere un agente di vita e salute come vorresti fare, a causa dell’alto costo del lavoro (quindi, la necessità di un prestito). Oppure, potresti essere limitato nella tua conoscenza del marketing e della tecnologia, il che rende molto difficile la generazione di lead. Qui, nel piano, puoi dettagliare le soluzioni. Per esempio: Invece di fare affidamento su risorse limitate e la tecnologia per fare il nostro marketing, stato che sarà l’acquisto di qualità conduce da SmartFinancial invece. Per il tuo bene sarebbe bene confrontare i costi di assunzione di persone per fare il tuo blogging / social media rispetto all’acquisto di lead.

Operazioni aziendali

Qui ti consigliamo di spiegare che tipo di società hai. È una C, S o LLC? Oppure, hai una società in accomandita generale o in accomandita? Se ci sono più proprietari, elencali qui e fornisci alcune informazioni sullo sfondo e sul ruolo di ciascun proprietario nell’azienda.

Se si dispone di dipendenti, elencarli qui e spiegare il loro ruolo e le responsabilità. Se si prevede di assumere più dipendenti, elencare ciò che faranno.

Se non hai ancora un ufficio, annota i tuoi requisiti per la posizione fisica di cui avrai bisogno. Dove dovrebbe essere idealmente? Quanto è lontano dai tuoi migliori concorrenti? Vedrai dei clienti qui? Come circa i clienti? Elenca i costi stimati di gestione dello spazio, assicurandoti di includere affitto, bollette, mobili, attrezzature e tutto ciò di cui avrai bisogno per gestire l’ufficio.

Prodotti e servizi

Elenca tutti i prodotti assicurativi che intendi vendere. Includere componenti aggiuntivi come assicurazione gap, assistenza stradale, fideiussioni, inondazioni e terremoto assicurazione.

Avete intenzione di offrire un servizio a parte l’assicurazione? Per esempio, sarà la vostra vita e la salute nuovo noleggio fare consulenza finanziaria e pianificazione pensionistica?

Descrivi la tua strategia di vendita e ciò che offri ai clienti dopo una vendita. C’è un call center fuori orario? Lavori nei fine settimana? A lungo termine, cosa offri? Avete una revisione politica annuale o un processo di richiesta per vedere se è possibile offrire tariffe più basse?

Come pensi di ottenere più appuntamenti e qual è la struttura della tua commissione?

Marketing

Hai un marchio? Che ne dici di un logo, biglietti da visita, un sito web? Elenca tutto ciò che hai e cosa intendi implementare/creare.

Come pensi di far crescere la tua base di clienti? Descrivi la tua strategia di marketing (direct mail, social media, blogging, email marketing, stampa o pubblicità radiofonica, eccetera).

Inoltre, elencare le spese anche qui. Hai intenzione di realizzare magliette aziendali, blocchi per appunti, penne, cappelli? Come pensi di distribuirli per visibilità o pensi solo di darli ai dipendenti?

Vendite

Qual è la tua strategia di vendita (raggio di 5 miglia o a livello nazionale)? Assumerete i produttori o i vostri agenti stanno facendo anche la vendita? Comprerai cavi al di fuori del tuo territorio di solito per espanderti il più possibile? Lavorerai con una fonte di riferimento? Dare descrizioni dettagliate qui, anche di come si prevede di reclutare nuove assunzioni. Inoltre, menzionalo se prevedi di acquistare lead invece di spendere soldi generando lead da solo.

Elenca le tue spese e i tuoi piani di compensazione per ciascun dipendente.

Fissare obiettivi di commissione anche qui, per l’anno, il mese e la settimana. Decidere quante citazioni è necessario dare al fine di soddisfare il vostro obiettivo.

Previsione delle finanze

Questa è forse la parte più importante del vostro business plan, soprattutto se lo si utilizza per il finanziamento o per ottenere incarichi. Gli investitori (o creditori) utilizzerà anche questo per un quadro chiaro di cosa aspettarsi da voi.

Assicurati che la quantità di denaro che stai richiedendo corrisponda alle proiezioni dettagliate nel tuo piano aziendale.

Qui, è necessario creare una stima dettagliata delle entrate previste. Questo è importante per i creditori e vettori allo stesso modo. Creare stime realistiche altrimenti si alzerà bandiere rosse. È bene essere ottimisti senza impostare aspettative irrealistiche, che i vettori e i creditori riconosceranno subito.

  1. Vendite: è necessario prevedere le vendite nei prossimi tre anni, il primo mese per mese e il secondo e il terzo anno in segmenti trimestrali. Separare ogni linea di assicurazione. Calcola tutti i costi delle entrate, ad esempio se stai acquistando lead per i potenziali clienti, assicurati che sia nelle previsioni di vendita e che venga detratto dalle entrate lorde per determinare il margine lordo previsto per politica.
  2. Spese: crea una previsione per le spese di avvio e una per le spese operative. Le spese di avvio includono costi di licenza e altri costi che sono inevitabili quando si avvia un’agenzia. Cose come affitto, elettricità, stipendi e budget per l’acquisto di cavi assicurativi rientrano nelle spese operative.
  3. Rendiconto finanziario: Per ogni mese, è necessario mostrare come i flussi di denaro dentro e fuori per il vostro business. Questa dichiarazione dovrebbe includere cose come entrate in contanti da vendite, distribuzione dei proprietari, buste paga, spese operative, spese di avvio, linea di interessi di credito, linea di rimborsi di credito, dividendi pagati, ecc.
  4. Conto economico: mostra qual è il tuo utile netto, utilizzando i numeri delle tue previsioni di vendite, spese e flusso di cassa. Ancora una volta, questa è una proiezione, ma dovrebbe dare ai vostri creditori / vettori un’idea di quanto si farà.
  5. Stato patrimoniale: Qui è dove si elencano le attività e le passività. Per esempio, se si possiede la terra, va qui. Così fa mobili, ecc. Le passività sono saldi di credito, come prestiti e carte di credito.
  6. Analisi di pareggio: dovrai mostrare ai tuoi investitori e vettori quando non sarai più in debito. Questo è quel punto debole quando le spese totali sono uguali al volume delle vendite e stai facendo più di quanto devi.

Vi auguriamo buona fortuna. Siamo sempre qui per aiutarti a far crescere il tuo ritorno sull’investimento.

Il team SmartFinancial

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.