Peronospora – un problema per Impatiens piante

C’è stato un aumento di peronospora che colpisce Impatiens piante di recente. La muffa particolare che colpisce impatiens è Plasmopara abducens. Si diffonde rapidamente, nelle giuste condizioni, e una volta infettato, non c’è cura. Tuttavia, ci sono alcune misure preventive che puoi prendere. Ma prima, ecco alcuni retroscena per aiutarti a capire la malattia.

Che cos’è la peronospora?

Le malattie da peronospora sono causate da oomiceti o muffe d’acqua. Sono simili a funghi, ma più strettamente correlati alle alghe.

Esistono 2 tipi di spore di peronospora. Un tipo, le zoospore, possono essere spruzzate dall’acqua o diffuse dal vento. L’altro tipo, oospore, risiede all’interno del tessuto vegetale e può diffondersi rapidamente e durante l’inverno. A questo punto, non ci sono prove che questa particolare muffa che colpisce impatiens lo stia facendo, ma perché rischiare.

La peronospora è più diffusa in primavera e in autunno quando il clima fresco, umido o umido offre condizioni ideali.

Quali varietà Impatiens sono interessate?

Secondo un allarme e-Grow di Nora Catlin, specialista in floricoltura, Cornell Cooperative Extension della contea di Suffolk, i seguenti tipi di Impatiens sono suscettibili alla peronospora.

  • Tutti gli Impatiens waller IANA, compresi i tipi double e mini. Questi sono i più comuni impatiens biancheria da letto venduti nei centri di giardinaggio. (I. waller IANA ibridi, come la serie Fusion®, sono meno inclini, ma ancora sensibili)
  • Balsam Impatiens / Garden Balsam (I. balsam in a) Queste sono piante più alte di Impatiens comuni, con foglie allungate e appuntite.
  • Jewel Weed (I. capperi is) e Yellow Jewel Weed (I. pallidum). Generalmente considerato erbacce, ma se sono nella zona, possono diffondere la malattia al vostro Impatiens paesaggio.

Impatiens Not Affected

  • Balsamo himalayano / casco da poliziotto (Impatiens glanduliferous), una specie selvaggia e talvolta invasiva che può raggiungere altezze di 6 – 10 ft. (2-3 m), è tollerante della malattia ma può agire come ospite.
  • Gli impatiens della Nuova Guinea (Impatiens hawkers) e i suoi ibridi, come SunPatiens®, hanno finora mostrato resistenza.

Potrebbero esserci più piante colpite o che fungono da ospiti, ma questa è l’informazione finora.

Sintomi di peronospora su Impatiens

I primi sintomi possono essere difficili da individuare e potrebbero essere scambiati per un problema di nutrienti.

  1. Foglie punteggiate o clorotiche (ingiallimento) e sembrano aver bisogno di fertilizzante.
  2. Foglie floppy o arricciate verso il basso.
  3. A volte si formano macchie bianche sfocate sulla parte inferiore delle foglie. Queste sono spore e di solito appaiono in tempo fresco e umido. (Vedi foto a pagina 2.)
  4. Con il progredire della malattia le piante possono smettere di crescere e apparire rachitiche, far cadere le foglie o collassare completamente.

Cosa fare per peronospora su impatiens.

Cosa fare per la peronospora su Impatiens

Anche se non esiste una cura per Impatiens già infetto da peronospora, ci sono alcuni passi che si possono prendere per evitare che si diffonda.

Masaya Sato / EyeEm / Getty Images

Prevenzione

Evitare completamente la peronospora può essere molto difficile, perché tanto dipende dal tempo. L’umidità elevata e il clima fresco e umido non possono sempre essere evitati. Ma ci sono alcune condizioni di crescita che puoi fornire, in modo da non peggiorare le cose.

  • Fornire una buona circolazione dell’aria. Non sovraffollare le vostre piante.
  • Acqua dal basso, cercando di non bagnare le foglie durante l’irrigazione e l’acqua all’inizio della giornata.
  • Rimuovere immediatamente le piante sospette.

La gestione culturale è la soluzione migliore. Una volta che una pianta è infetta, non c’è cura. Se vuoi provare a controllare la diffusione della malattia con un fungicida preventivo, gli spray neem e rame sono raccomandati per i proprietari di case.

Sarà durante l’inverno e Re-infettare le piante?

Finora, non vi è alcun segno che infetta il seme, anche se altre muffe lo fanno – quindi c’è una possibilità. Alcune muffe possono anche durante l’inverno nei tessuti vegetali. Anche se ciò non sembra accadere con questa peronospora, non rischiare di compostare le piante colpite.

Se la peronospora diventa un grosso problema nel tuo giardino, dovresti considerare di non piantarli per un anno o due. Ombra pianta alternative a impatiens includono Nuova Guinea impatiens, begonie, e coleus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.