Sono l’unico 26enne al mondo che odia lo yoga?

Quando avevo 12 anni, mia madre mi ha portato a una lezione di yoga. Per qualche ragione, un fotografo stava scattando foto lì. Non ero un fan di questo sviluppo, quindi in tipico modo non abbastanza infantile, non abbastanza adulto, l’ho guardato per tutto il tempo.

Poche settimane dopo, un articolo è uscito su un grande giornale di Chicago su come i più giovani stanno entrando nello yoga. Con un enorme, caratteristica foto di moi, facendo yoga e chiudendo gli occhi in quello che deve essere stato un momento vulnerabile tra riflessi. Gli insegnanti hanno portato il giornale a scuola, e i bambini mi hanno preso in giro.

Non essere mai scortese con un fotografo.

Passarono gli anni e tutti i miei amici entrarono nello yoga. Sembrava che il giornale era stato su qualcosa, dopo tutto; i più giovani stavano facendo yoga. Tutti i più giovani. “I loooooove yoga,” i miei amici tutti proclamati come uno, uomo e donna, Midwesterner e New Yorker, esercizio fanatico e videogiochi drogato.

io che faccio yoga davvero male ” Come è questo rilassante?”chiede l’autore. (Foto: Sarah Quigley)

Ho deciso di dare un’altra possibilità allo yoga. E un altro. Yoga con gli amici in centro. Yoga sul quad. Yoga con i miei coinquilini sulla scala antincendio. Anche ora, continuo a provare lo yoga, e va sempre qualcosa del genere:

“Vado a una lezione di yoga!”il mio amico dice. “Vuoi venire?”

” No grazie”, dico. “Non sono così appassionato di yoga.”

” Non ti piace lo yoga!!??”chiedono come ho appena detto che non sono in ossigeno. “Devi farlo male. Lo yoga è amaaaamazing. Loooooove esso.”

Ci penso. Hm. Yoga. Che suona così bello e tranquillo e sano. Perché non mi è piaciuto l’ultima volta? Forse lo stavo facendo male.

Quindi ci provo. Alla classe, iniziamo la prima posa. Ma non si sente bello e tranquillo e sano. Fa solo male. Anche la prossima posa. E il prossimo. Finisco per rinunciare a pose a metà strada e fissando davvero, davvero intensamente l’orologio incredibilmente lento. Per tutto il tempo, sono circondato da persone che sembrano essere in uno stato di pura beatitudine. Stanno fingendo? Mi chiedo. Dai. Alcuni di loro staranno fingendo.

Infine, la lancetta dei minuti ci libera benedicentemente. Sulla via d’uscita, i miei amici iniziano immediatamente a parlare di come amaaaamazing la classe era. Fanno davvero sul serio? Mi chiedo. Potrebbero significare che è incredibile il modo in cui ci si sente incredibile per essere finito la pulizia del bagno? Ma no. A loro piace davvero il processo. Non capisco.

Voto di non fare mai più yoga. Ma dopo sei mesi, mi dimentico e finisco in un altro saluto al sole o in una posa da guerriero.

ANUSARA, ASHTANGA, BIKRAM, HATHA, Restorative, VINYASA, IYENGAR, HOT YOGA Nessuno può dire che non ho provato. (Foto: Sarah Quigley)

Gli appassionati di yoga dice che lo yoga è per tutti, che si dovrebbe solo fare quello che stai bene con, che si può allungare qualsiasi importo senza ottenere un biglietto dalla polizia yoga. Ma sai cosa hanno in comune gli appassionati di yoga? Sono tutti flessibili. Per loro, allungare solo un po ‘ significa raggiungere le dita dei piedi piuttosto che intorno ai piedi. Spesso riesco a malapena a superare un dito sulle mie ginocchia. E fa ancora male. Sono abbastanza sicuro che nessuna endorfina venga rilasciata nel mio cervello quando faccio yoga.

Ho parlato con Yoni Kallai, un istruttore di yoga di Gerusalemme che attualmente insegna a Brooklyn, per cercare di capire cosa mi mancava.

“Non mi piace lo yoga”, gli ho detto.

“Posso riferirmi a questo”, rispose. “Non mi sono innamorato dello yoga.”

Cosa?

“Straight up yoga è qualcosa che ho provato un paio di volte andhaven’t ottenuto in me stesso,” ha continuato. Beh, e ‘ stato inaspettato.

Come si è scoperto, Kallai ha insegnato acroyoga, un’attività che in realtà è molto più simile alle acrobazie rispetto allo yoga tradizionale. (L’anno scorso, abbiamo scritto di come un gruppo di appassionati di acroyoga nella città israeliana di Tel Aviv ha mostrato le loro mosse con un flash mob piuttosto intenso.)

Acroyoga … Perché ti suona familiare? Mi ha colpito: poche settimane prima, ero rimasto in un B&B dove una ragazza insegnava a un gruppo di us acroyoga. Ci tenevamo tutti in posizioni da circo che ero stupito di poter gestire. Era stato divertente e stimolante, più come imparare a fare trucchi cool che tranquillamente stretching. Non l’avevo mai pensato come yoga.

Fu allora che capii perché odiavo così tanto lo yoga: nello yoga regolare, non fai nulla di interessante. Basta passare da una posizione poco eccitante ma scomoda in un’altra. Fa un po ‘ male, certo, ma potrei andare oltre se stessi facendo qualcosa di divertente.

Avevo sbagliato per anni: non odio lo yoga perché fa male. Odio lo yoga … perché lo yoga è noioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.